Amianto, Vianello (M5S): In Puglia arrivano 74 mln per rimuovere fibra da ospedali e scuole pubbliche

“Il Piano di bonifica da amianto promosso dal ministero dell’Ambiente stanzia a favore della regione Puglia più di 74 milioni di euro. Non c’è più tempo da perdere, gli ospedali e le scuole pubbliche vanno liberati dall’amianto, una fibra killer che attenta la nostra salute. Per centrare questo obiettivo il ministero guidato da Sergio Costa, con l’emanazione di un decreto ad hoc, ha messo a disposizione delle Regioni ben 385 milioni di euro, con lo scopo di promuovere progetti e lavori per la rimozione dell’amianto da scuole e ospedali.

Nello specifico sarà compito delle regioni individuare gli interventi da finanziare e selezionarli partendo da quelli eventualmente già censiti. 5000 morti l’anno a causa dell’amianto è una cifra intollerabile se pensiamo che la fibra killer è stata messa al bando da 27 anni. L’impegno del ministero dell’Ambiente non termina con lo stanziamento delle risorse, continuerà dando concreto supporto alle Regioni per la progettazione”. Lo fa sapere il deputato pugliese del MoVimento 5 Stelle, Giovanni Vianello, membro della commissione Ambiente.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi