Giornata della Memoria, incontro dell’Archita a Palazzo di Città

Mercoledì 15 gennaio 2020 alle ore 10:00, presso la Sala degli Specchi-Palazzo di Città, il Liceo Statale “Archita” dedicherà un incontro, destinato agli studenti delle classi quinte, alla Giornata della Memoria. L’iniziativa – che gode del patrocinio morale del Comune di Taranto -si colloca nel progetto più che decennale “Cultura della Memoria”. Un progetto finalizzato ad educare alla Memoria, alla tolleranza e al rispetto dell’Altro, nonché al rispetto delle tradizioni culturali e religiose dei Popoli attraverso la conoscenza della Storia della Shoah e delle vicende della 2^ guerra mondiale, il percorso di vita di alcuni testimoni del lager, la conoscenza dei luoghi della Memoria, il dramma delle foibe, le nuove forme di razzismo ed esclusione sociale.

L’intento è quello di formare una coscienza responsabile e consapevole degli eventi che hanno portato alla nascita di un’Europa più matura e di un nuovo concetto di cittadinanza e di legalità, dunque la formazione di una cittadinanza responsabile. Quest’anno la riflessione sul Giorno della Memoria prevede una conferenza sul tema “Il fascismo e gli ebrei.

Dalle leggi razziali alla Shoah”. Relatore, Daniele De Luca, docente di Storia delle Relazioni Internazionali presso l’Università del Salento. L’incontro sarà introdotto e coordinato dal Dirigente Scolastico del Liceo “Archita”, Professor Francesco Urso.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi