Ex Ilva, si ferma Afo2

Inizia oggi la fermata dell’Altoforno 2 dell’ex Ilva di Taranto, come disposto dal giudice Maccagnano il quale, firmando l’ordine di esecuzione di spegnimento dell’impianto quattro giorni fa, ha chiesto al custode giudiziario dell’area a caldo, Barbara Valenzano di implementare “ogni più utile modalità di custodia tale da assicurare che a partire dal 14 dicembre 2019 l’Altoforno 2 non sia utilizzato”.

La proroga di tre mesi richiesta a settembre scorso per ottemperare alle prescrizioni di automazione del campo di colata è scaduta ieri, 13 dicembre.

I legali dei commissari straordinari dell’ex Ilva preparano il ricorso al Tribunale del Riesame, che dovrebbe essere depositato venerdì prossimo e discusso il 30 dicembre o il 7 gennaio.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi