fbpx

Sorpreso in casa con un fucile abusivo: arrestato

I carabinieri della Stazione Taranto Nord e del Nucleo Investigativo di Taranto hanno arrestato Leonardo Novellino, 32enne, già con diversi precedenti alle spalle per reati contro il patrimonio, poiché occultava all’interno di un box della propria abitazione – nel quartiere Tamburi -un fucile sovrapposto calibro 12 a canne mozze e con matricola abrasa, nonché svariato munizionamento anche a pallettoni. L’uomo è stato portato in caserma e, al termine delle formalità di rito, accompagnato al carcere di Taranto.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi