Taranto: il Castello Aragonese illuminato di rosso

Martedì 3 dicembre, il Castello Aragonese di Taranto della Marina Militare, durante le ore notturne, sarà illuminato di luce rossa a sostegno dell’associazione S.I.M.BA ODV Taranto che è molto attiva sul territorio nelle attività di sostegno ai bambini ospedalizzati e le loro famiglie nell’affrontare il difficile momento legato alla degenza ospedaliera.

L’associazione è attiva sul territorio da circa 10 anni e si impegna a fornire sostegno e accoglienza ai bambini e alle famiglie in degenza presso i Reparti di Pediatria e Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale SS. Annunziata di Taranto, attraverso donazioni e attività di volontariato, sostenendo i piccoli pazienti in difficoltà anche all’esterno dell’ambiente ospedaliero. Ne fanno parte persone dal cuore grande, mosse dall’unico desiderio di esprimere concretamente i comuni valori morali e civili di gratuità e solidarietà.

La singolare illuminazione in rosso, sarà garantita grazie alla tecnologia delle lampade ideate e realizzate per valorizzare gli edifici di pregio, le architetture artistiche e i palazzi storici.

 

Martedì 3 dicembre l’Associazione S.I.M.BA. ODV compie dieci anni di attività.
SIMBA, Sempre Insieme per il Mondo dei Bambini, opera dal 2009 presso l’Ospedale SS. Annunziata nei Reparti di Pediatria, Oncoematologia Pediatrica, Ortopedia, Microcitemia e Medicina e Chirurgia di Accettazione e Urgenza al fianco dei bambini e per superare il potenziale trauma della permanenza in ospedale e offrire ai loro genitori il sostegno necessario durante questo delicato momento.

I volontari animano la giornata dei bambini, degli adolescenti in ospedale e offrono un supporto alle loro famiglie. Scopo dell’associazione, inoltre, è di fornire attrezzature medicali, arredi, giocattoli e materiale didattico a integrazione dell’opera dei volontari per contribuire a promuovere in maniera concreta l’umanizzazione dell’ospedale.
Numerosissime le donazioni nel corso di questi dieci anni; solo per citarne alcune: la ludoteca del reparto di Pediatria, la Culla per la vita, la Milk Room, in collaborazione con Mister Sorriso, la Sala Obi del Reparto di Pediatria e poi tante attrezzature medicali quali test del sudore, apparecchi ad alti flussi, monitor multiparametrici e tanto altro.

Da quando si è inaugurato il Reparto di Oncoematologia pediatrica l’attività dei volontari SIMBA si è intensificata in detto reparto sia con una presenza più massiccia di volontari sia attraverso donazioni più numerose e consistenti.
Le ultime in ordine di tempo consistono nelle decorazioni murali del nuovo reparto che si inaugurerà a brevissimo ad opera dell’artista Silvio Irilli di Ospedali Dipinti totalmente donato da SIMBA e nell’assunzione da parte di Soleterre, che ha stipulato con SIMBA un accordo di collaborazione, di una psiconcologa.

Per celebrare i dieci di attività martedì 3 dicembre saranno illuminati di rosso, colore caratteristico dell’Associazione, il Castello Aragonese, Palazzo di Città e la villa di Buffoluto e sulla facciata del Castello Aragonese sarà proiettato il logo dell’Associazione, il caratteristico leoncino SIMBA.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi