fbpx

Progetto Investment, i servizi di trasporto transfrontalieri fra Puglia e Grecia occidentale

In regioni come la Puglia e la Grecia Occidentale il turismo interpreta un ruolo chiave per lo sviluppo economico, ma la persistenza delle strozzature o le carenze nel sistema di trasporto ne influenzano l’appetibilità soprattutto per i viaggiatori provenienti dall’estero.
Ancora oggi, le due regioni, sono caratterizzate da una molteplicità di operatori del trasporto pubblico e privato, sia su gomma che su rotaia, sia urbano che extraurbano, oltre al trasporto marittimo per i collegamenti tra le due sponde.
A causa della frammentarietà del sistema e della limitata interconnessione tra i diversi servizi di trasporto, i passeggeri (sia residenti sia visitatori di passaggio o turisti) hanno difficoltà a pianificare agevolmente un itinerario, specialmente trans-frontaliero, che richieda l’uso di diversi mezzi di trasporto. A questo si aggiunge la necessità di migliorare il servizio di trasporto per raggiungere alcune località o aree di interesse turistico.
In tale contesto, efficienza ed interconnetività, a livello regionale e transfrontaliero, sono le parole chiave scelte dal progetto INVESTMENT, Cooperation Programme INTERREG V-A Greece-Italy 2014-2020, che si pone l’obiettivo di facilitare gli operatori dei trasporti pubblici e privati, i pianificatori ed i responsabili politici ad avvicinare Grecia e Puglia.

INVESTMENT intende proporre interventi mirati per coordinare i sistemi e le procedure di trasporto trans-frontaliero, nonché per integrare la pianificazione del trasporto intermodale a livello locale e trans-frontaliero al fine di promuovere un sistema di mobilità e di trasporto efficiente, sostenibile e rispettoso dell’ambiente, a supporto dei cittadini e dei turisti in arrivo nelle due regioni.

Su tali temi, la Provincia di Taranto, partner progettuale insieme alla Università di Patrasso (Lead Partner), la Regione Western Greece, Tecnopolis – Parco Scientifico e Tecnologico ed il Comune di Ostuni, promuove un evento di sensibilizzazione nei confronti dei soggetti interessati a vario titolo al settore dei trasporti per sostenere e migliorare la sua efficienza attraverso la introduzione di soluzioni multimodali rispettose dell’ambiente.
L’evento, che si svolgerà presso la sede della Provincia di Taranto, il giorno 25.11.2019, alle ore 10.00, sarà occasione per gli intervenuti di interagire con i partner di progetto per confrontare idee, far emergere i punti deboli e le carenze del settore trasporti nella Regione e proporre soluzioni ed alternative per gli utenti nel rispetto del territorio.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi