Cerimonia di Donazione Opera “Archeologia Morale” dello scultore Vincenzo Del Monaco

Sabato 9 novembre 2019 alle ore 10.30 presso il Parco Archeologico di Collepasso si svolgerà la cerimonia di donazione alla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Brindisi, Lecce e Taranto dell’opera “Archeologia morale” dello scultore Vincenzo Del Monaco. L’iniziativa nasce da una proposta dell’Associazione Amici del Musei di Taranto, da sempre impegnata nella promozione del ricco patrimonio culturale tarantino, e ha come obiettivo quello di far dialogare l’archeologia e l’arte contemporanea in un continuum storico-temporale, di cui Taranto ne è testimone d’eccezione.

Il Parco Archeologico L’area di Collepasso, ad ovest dell’omonima masseria, corrisponde al settore nord—orientale del centro antico. Nel corso della campagna di scavo effettuata nel 1987, furono messi in luce i resti del circuito murario di età greca (V sec. a.C.), che proteggeva l’abitato verso est e che raggiungeva, in questo tratto, la costa del Mar Piccolo. Nella stessa zona, verso l’interno della città, sono conservati, inoltre, diversi nuclei di sepolture inquadrabili fra la fine del V e i primi decenni del IV sec. a.C. Ad un successivo sfruttamento agricolo della stessa area vanno riferiti, invece, numerosi canali comunicanti e collegati con pozzi, che costituiscono una complessa rete idrica per l’utilizzo delle acque piovane e sorgive.

La frequentazione di età romana è documentata dalla presenza di una strada che attraversava perpendicolarmente le mura. Oltrepassando via C. Battisti. immediatamente alle spalle del Campo Mazzola, sono visibili altri resti del circuito murario, meglio noti come le mura di Solito-Corvisea, messe in luce fra il 1970 e il 1973.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi