Wi-fi a bordo dei bus Amat

Nota del Presidente Amat Taranto, Giorgia Gira. I bus Kyma Mobilità – Amat del servizio extraurbano diventano 2.0. Grazie all’installazione del Wi-Fi a bordo, infatti, gli 11 mezzi destinati alle linee da e verso Statte e Leporano potranno offrire ai passeggeri un servizio in più.

«Dal mese di novembre partirà la fase di sperimentazione di connessione gratuita per chiunque usufruirà del servizio di trasporto suburbano – spiega il presidente Giorgia Gira – un servizio che abbiamo immaginato per garantire un comfort maggiore a chi compie queste percorrenze più lunghe».

Si tratta, inoltre, di un dispositivo di sicurezza ulteriore che si integrerà con il V.E.D.R., sistema di videosorveglianza a bordo che si attiva in caso di incidente e consente, in ogni caso, di monitorare le fiancate e le porte di accesso.

«La sicurezza di autisti e passeggeri è un obiettivo irrinunciabile per l’azienda – aggiunge il presidente Gira – e ci impegniamo a garantirla per tutto il nostro parco mezzi. Ma anche il percorso di innovazione, che abbiamo inaugurato grazie alle indicazioni dell’amministrazione comunale, è prioritario: servizi innovativi e comfort per l’utenza sono tratti caratteristici dell’Amat del futuro, Kyma Mobilità».

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi