Taranto: per sottrarsi al controllo aggredisce i carabinieri, arrestato un 21enne

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Taranto hanno arrestato, per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, un 21enne pregiudicato del posto.

I militari, durante un servizio perlustrativo finalizzato alla prevenzione e repressione di reati, mentre transitavano nell’area del porto mercantile, insospettitesi dall’atteggiamento del giovane che, alla vista della pattuglia, tentava di allontanarsi repentinamente, hanno deciso di fermarlo per procedere ad un controllo di polizia, ma per tutta risposta sono stati aggrediti dal soggetto che è stato bloccato e condotto in caserma.

Il 21enne, al termine delle formalità di rito, è stato arrestato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale e, su disposizione dell’A.G., sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Il giovane, che a seguito di perquisizione è stato trovato in possesso di un involucro contenente 1,5 grammi di hashish, è stato altresì segnalato alla Prefettura di Taranto.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi