Mercoledì al MArTA: le conferenze fino a dicembre

“Un tuffo nel nostro passato, affascinante e variegato, accompagnato dall’eccellenza del mondo scientifico, che incontra la comunità; questo il perenne leit motiv dei “Mercoledì del MArTA”, di cui diffondiamo il calendario fino al prossimo 18 dicembre”.
Così il direttore del Museo Archeologico Nazionale di Taranto Eva Degl’Innocenti. “Un fitto programma di conferenze su temi interessanti e affascinanti – continua il direttore – che farà emergere anche la densità dei significati legati ai temi protagonisti degli incontri, a conferma di quanto il patrimonio culturale sia grande e valido fattore di coesione, sviluppo e legame identitario. Un modo con il quale intendiamo celebrare e valorizzare ulteriormente i capolavori conservati ed esposti nelle tre sale del MArTA.
Questo anche a margine della Mostra “Mitomania. Storie ritrovate di uomini ed eroi”, ancora visitabile fino al 10 novembre, nelle fasce orarie 8.30-13.00 e 15.30-19.30 (chiusa il lunedì), anche rievocata nella prossima iniziativa di mercoledì. L’invito, dunque, è a non perdere gli appuntamenti del ciclo “Mercoledì del MArTA”, occasioni di socializzazione, promozione e crescita culturale, nonché perenne e aggiornata finestra sull’attualità della ricerca scientifica”, conclude il direttore del Museo Archeologico Nazionale Eva Degl’Innocenti.

Al Museo Archeologico Nazionale di Taranto – MArTA sono ripresi, presso la Sala Incontri del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, i“Mercoledì del MArTA” con tantissime conferenze in programma, ad ingresso gratuito. Ecco il calendario completo fino al 18 dicembre 2019:

Mercoledì del MArTA dal 9 ottobre 2019 al 18 dicembre 2019

Mercoledì 9 ottobre conferenza del Professore Francesco D’Andria (Professore emerito Università del Salento, Accademico dei Lincei), dal titolo: “Scomparsi…e ricomparsi. Storie di tesori archeologici tarentini e pugliesi in giro per il mondo. In margine alla Mostra ed al Convegno Mitomania”, nell’ambito dell’intesa con l’Associazione Italiana di Cultura Classica, in collaborazione con l’Associazione Culturale “A. Moro” ex alunni, ex docenti e docenti del Liceo “Archita” di Taranto;
Mercoledì 16 ottobre conferenza del Dottor Giuseppe Sarcinelli (Università del Salento), dal titolo: “Divertirsi con due spicci. Una giornata alle Terme attraverso i ritrovamenti monetali”;
Mercoledì 23 ottobre conferenza della Professoressa Daniela Zampetti (Università di Roma), dal titolo: “L’arte mobiliare paleolitica: metodologia integrata per l’analisi digitale dei reperti”;
Mercoledì 30 ottobre conferenza del Dottor Francesco Muscolino (Funzionario archeologo – Parco Archeologico di Pompei), dal titolo: “«Una tragica navigazione»: la nave e il naufragio nell’arte ellenistica”;
Mercoledì 6 novembre conferenza del Professore Pierfranco Bruni (Vice Presidente Nazionale Sindacato Libero Scrittori Italiani – Roma), dal titolo: “Pavese e la Magna Grecia”;

Mercoledì 13 novembre conferenza della Professoressa Carmela Roscino (Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari), dal titolo: “Nell’atelier del ceramografo: il Pittore dell’Ilioupersis e la sua Officina”;
Mercoledì 20 novembre conferenza della Dottoressa Francesca Mermati (Funzionario archeologo – Parco Archeologico dei Campi Flegrei), dal titolo: “La ceramica corinzia tra Tirreno e Ionio”;
Mercoledì 27 novembre conferenza della Dottoressa Maria Lucia Giacco (Funzionario archeologo – Museo Archeologico Nazionale di Napoli), dal titolo: “La Magna Grecia nelle collezioni del Museo Archeologico Nazionale di Napoli”;
Mercoledì 4 dicembre conferenza del Dottor Enrico Giovanelli (Università degli Studi di Milano), dal titolo: “Tra Etruria e Magna Grecia: l’iconografia della madre in trono con bambino nella piccola plastica votiva”;
Mercoledì 11 dicembre conferenza con la Dottoressa Paola Contursi (Scuola del Patrimonio), dal titolo: “Memorie dalla sabbia. Pratiche funerarie e marginalità sociale nella necropoli di Ponte di Ferro a Paestum”;
Mercoledì 18 dicembre conferenza con la Dottoressa Daniela Ventrelli e la Professoressa Franca Ferrandini Troisi, dal titolo: “Artigianato magno- greco ‘al femminile’: il caso delle matrici iscritte nel Museo Archeologico Nazionale di Taranto”.

 

Tel. 099-4538639 o mail: prenotazioni@novaapulia.it

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi