fbpx
Guardia di Finanza Taranto

Questa mattina, presso la caserma “Brigadiere Lorenzo Greco M.A.V.M.” di Taranto, alla presenza del Comandante Regionale Puglia della Guardia di Finanza – Generale di Divisione Vito Augelli, degli Ufficiali, di militari appartenenti ai Reparti della provincia e di una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Finanzieri in congedo, si è svolta la cerimonia di avvicendamento al vertice del Comando Provinciale tra il Col.t.ISSMI Massimo Dell’Anna ed il Col. Gianfranco Lucignano, destinato alla sede di Teramo come Comandante Provinciale.

Il Col. Lucignano, dopo quattro anni intensi trascorsi nella provincia tarantina, ha espresso parole di sentito ringraziamento a tutti i finanzieri del Comando Provinciale per l’intensa attività svolta in tutti i settori istituzionali, a tutela della legalità economico-finanziaria.

Il Colonnello Massimo Dell’Anna, Ufficiale della Guardia di Finanza titolato dell’Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze (ISSMI), è originario di Nardò (Lecce), è coniugato ed ha quattro figli.
Dopo aver frequentato l’Accademia del Corpo, ha comandato la Tenenza di San Candido in Alto Adige ed il Nucleo di Polizia Tributaria di Belluno.

A seguire, dopo un lungo periodo trascorso al Nucleo di Polizia Tributaria di Milano, ha frequentato nel 2011 il 13^ Corso dell’Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze (ISSMI) a Roma. Al termine dello stesso è stato Comandante del Nucleo di Polizia Tributaria di Treviso per cinque anni.

Giunge a Taranto dopo aver ricoperto il ruolo di Comandante Provinciale di Lecco per tre anni.

Laureato in Giurisprudenza ed in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria, ha conseguito il Master in “Diritto Tributario dell’Impresa” presso l’Università Commerciale Bocconi di Milano ed il Master in “Studi Internazionali Strategico-Militari” presso il Centro Alti Studi Difesa a Roma.

Al termine della cerimonia, il Comandante Regionale, Generale di Divisione Vito Augelli, dopo aver ringraziato il Col. Gianfranco Lucignano per la proficua attività svolta in provincia, ha rivolto al Colonnello Dell’Anna un augurio di buon lavoro nel nuovo incarico con l’auspicio di ulteriori successi nell’interesse del Corpo e del Paese.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi