COMUNITÀ SICURE, PROSEGUONO I CONTROLLI SULLE STRADE

Due posti di controllo effettuati in entrambi i sensi di marcia, sulla centralissima SP ex SS 580, principale arteria di ingresso ed uscita dal Comune, 40 i veicoli controllati e 60 circa le persone identificate, di cui 3 con precedenti penali: è il resoconto dei servizi nel Comune di Ginosa (TA), con l’intervento delle pattuglie della Questura, in collaborazione con la Polizia Locale, nell’ambito del progetto “Comunità Sicure”.

Sono state elevate tre contestazioni per violazioni al Codice della Stradale, per un totale di circa 200 euro, per la mancata esibizione dei documenti e per il mancato uso del seggiolino per bambini.  La Squadra Amministrativa della Pas e la Polizia Locale hanno controllato quattro attività di somministrazione di alimenti e bevande ed elevato, a tre di esse, sanzioni amministrative per più di 500 euro per occupazione abusiva di suolo pubblico.

I Falchi della Squadra Mobile di Taranto hanno denunciato un 17enne per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso perché nello scooter a lui in uso aveva una pinza multiuso, cinque cacciavite di varie dimensioni ed una chiave meccanica di 13 cm.
Lo stesso ragazzo, che era in compagnia di altri ragazzi con precedenti penali, era stato già denunciato per furto dalla Squadra Volante i primi giorni di agosto.
È stato anche disposto il fermo amministrativo del ciclomotore per mancata assicurazione.
Il giovane è stato denunciato per guida senza patente e per uso personale di sostanza stupefacente, avendo nel pacchetto di sigarette 1,2 grammi di hashish.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi