ANIMAZIONE A PULSANO CON “L’ISOLA CHE C’È”

Sarà l’Associazione Pulsano D’A Mare a dare inizio ai weekend di animazione dell’L’ISOLA CHE C’E’ nel cuore di Pulsano. Ideatore de “L’ISOLA CHE C’E’ “, il Sindaco Franco Lupoli, che nel giugno 2018 ha voluto provare a rendere pedonale il centro storico di Pulsano per consentire ai cittadini di viverlo pienamente.

Dopo il buon esito dell’iniziativa nella scorsa stagione estiva, l‘Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno replicare l’iniziativa anche quest’anno, pertanto,  durante tutti i weekend dei mesi di Luglio e Agosto, dalle ore 21.00, via Costantinopoli e Piazza Castello saranno interdette al traffico veicolare e al parcheggio, al fine di consentire lo svolgimento di attività artistiche, ludiche, di intrattenimento e di animazione.

Il patrocinio dell’iniziativa sarà sempre del Comune di Pulsano. “Novità di quest’anno – dichiara il Sindaco Lupoli – sarà offrire l’opportunità a tutte le associazioni locali da sempre impegnate in attività rivolte ai bambini, di curare a rotazione l’intrattenimento delle serate ai fini di garantire l’impegno sinergico fra tutte le associazioni presenti sul territorio.”

Sabato 13 luglio, dalle 21.00 in poi, la Piazza de Falconibus verrà animata  dallo straordinario spettacolo “C’era una volta…FAVOLE ALTOPARLANTI con Ilaria Laterza e Cristina Vetrone”.  In piazza Castello i bambini potranno divertirsi con i gonfiabili e cimentarsi nei percorsi di guida a bordo di piccole automobili a pedali.

Domenica 14, sempre dalle ore 21.00, per i bambini ci saranno nuovamente i gonfiabili e le divertenti automobiline mentre, all’interno del Castello De Falconibus, l’Associazione “LA NGEGNA” organizzerà “BAROCCO SOTTO LE STELLE”, concerto di musica barocca, con musiche di Monteverdi, Ramear, Couperin, Paisiello e Casti; agli strumenti Vincenzo Franchini: alto, Mirko Sciambarutto: Violoncello, Antonio Andriuli: Clavicembalo, Pina Giannascoli: Clavicembalo.

All’interno del Convento dei Padri riformati, alle 18:30, ci sarà l’apertura dei festeggiamenti in onore della Santissima Vergine Maria del Monte Carmelo con l’iniziativa “il Volto della Madonna, fra Storia Cultura e Tradizione” coordinata dal Delegato alla Comunicazione del Comune di Pulsano Antonio Basta e con la presenza di Monsignor Intergugliemi e l’avvocatessa Antonella De Marco componente della Commissione Pari Opportunità della Regione Puglia.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi