TENTATO FURTO E PORTO ABUSIVO ARMA DA TAGLIO, ARRESTATO

Un 65enne è stato arrestato dai poliziotti del Commissariato di Martina Franca per tentato furto e porto abusivo di un’arma da taglio.

Grazie alla segnalazione di un solerte cittadino, gli agenti lo hanno colto sul fatto mentre tentava di forzare la porta d’ingresso di un’abitazione. Dopo un breve inseguimento è stato trovato in possesso di un coltello, poi sequestrato.

Un 39enne tarantino, approfittando dell’auto lasciata aperta mentre la proprietaria acquistava le sigarette, ha rubato il portafogli. Ma non ha fatto i conti con le telecamere del sistema di videosorveglianza che hanno ripreso l’auto a bordo della quale viaggiava. Il fotogramma della targa ha consentito ai poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico di individuarlo e denunciarlo per il reato di furto aggravato.

Ruba un portafoglio da un'auto parcheggiata, denunciato dalla Polizia di Stato

Un 39enne tarantino, approfittando dell’auto lasciata aperta mentre la proprietaria acquistava le sigarette, ha rubato il portafogli. Ma non ha fatto i conti con le telecamere del sistema di videosorveglianza che hanno ripreso l’auto a bordo della quale viaggiava. Il fotogramma della targa ha consentito ai nostri colleghi dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico di individuarlo e denunciarlo per il reato di furto aggravato.#EsserciSempre

Pubblicato da Questura di Taranto su Mercoledì 10 luglio 2019

 

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi