fbpx
In formazione stretta - libro

“In Formazione Stretta” è il libro che sin dal titolo mette a riparo dalla deriva della performance individualista. “In Formazione stretta” come fanno le anatre quando migrano. Lo stormo riesce a portare tutti gli individui che lo compongono verso la meta che nessuno, da solo, riuscirebbe a raggiungere, debole o forte, performante o fragile che sia. Perché il gruppo travalica la somma delle competenze dei singoli.

Il libro in 136 pagine propone, con un linguaggio accattivante e di facile comprensione, l’idea secondo la quale la formazione è cambiamento, all’interno di un percorso completo, che passa dalla conoscenza di sé, dei propri limiti e delle proprie potenzialità. All’interno del libro che nasce come una vera e propria guida il lettore è accompagnato in un percorso che gli consentirà di ricevere utili informazione per essere protagonista della creazione di percorsi formativi che rispecchino il principio di cambiamento a cui la formazione deve tendere, non a caso, i due autori, hanno ritenuto utile riportare all’interno del libro degli esercizi con i quali mettersi alla prova.

Il libro, edito dall’Editrice La Meridiana, è nato dall’esigenza di pubblicare una “guida” per la formazione in Caritas e fa seguito ad un percorso formativo biennale messo a punto dalla Delegazione regionale della Caritas Puglia, per i volontari delle Caritas diocesane.

Il libro sarà presentato nel corso di un incontro che avrà luogo sabato 1 giugno 2019, alle ore 10.00, nella sala convegni del Dipartimento Jonico dell’Università “Aldo Moro”, in via Duomo 259 a Taranto.

All’iniziativa è prevista la presenza di: Elvira Zaccagnino, direttore generale di Edizioni La Meridiana; Giuseppe Barbaro, avvocato; Riccardo Pagano, ordinario di pedagogia generale e sociale e vice direttore del Dipartimento Jonico dell’Università Aldo Moro; Antonio Panico, docente di sociologia generale e direttore della sede di Taranto della Lumsa.

Conclude l’iniziativa Mons. Filippo Santoro, Arcivescovo metropolita di Taranto.

All’incontro è prevista la presenza dei due autori:

Alessandro Mayer, sacerdote esperto di teologia fondamentale, è direttore della Caritas diocesana di Oria, incaricato del settore “Identità Caritas” della Delegazione Caritas Puglia, vicario episcopale per la formazione del clero e dei seminaristi nella propria diocesi.

Donato Salfi, psicologo, psicoterapeuta, formatore, attualmente direttore dell’UOD Formazione dell’ASL di Taranto, professore di psicologia generale, sociale e dell’educazione nel corso di laurea in Educazione Professionale dell’Università di Bari, fondatore di ISACPpro, è autore di studi, ricerche e pubblicazioni sul comportamento prosociale.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi