fbpx

AMIANTO, USB: FIBRE VOLATILI NEL REPARTO CCO4 DELLO STABILIMENTO ARCELORMITTAL TARANTO

“Nei giorni scorsi, i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza hanno effettuato una ispezione nell’area Acciaieria presso il reparto CCO4 a seguito delle sue note condizioni strutturali precarie e dove di fatto sono stati rilevati pannelli distaccati e travi portanti deteriorati. In particolare, presso il carroponte 81 della colata continua, sono state controllate le aree di lavoro e su questo venivano rilevate fibre sospette che dopo l’intervento della ditta SEMATAF venivano accertate come fibre di amianto al 99%. Le aree interessate dalla verifica sono adiacenti il pulpito taglio, al pulpito evacuazione e la piattaforma di colata, tutte zone dove operano i lavoratori e di conseguenza si presenta un serio rischio di esposizione all’amianto a causa delle fibre volatili. Ad oggi si attendono le analisi definitive da parte della ditta preposta al rilievo. Il sindacato USB denuncia questa situazione di rischio per la salute dei lavoratori e si rivolge agli enti preposti.”

 

(foto di repertorio)

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi