fbpx

RAPINA FARMACIA AI TAMBURI, PRESO

Armato di coltello ha rapinato una farmacia ai Tamburi, subito dopo un’altra in zona Solito a Taranto. Ma non aveva fatto i conti con il servizio antirapina attivato dai Falchi della Squadra Mobile volto ad individuare l’autore di una serie di rapine a farmacie perpetrate sempre negli stessi orari e con lo stesso modus operandi. I Falchi, dopo un inseguimento per le strade del centro, hanno bloccato un pregiudicato 37enne e lo hanno tratto in arresto sequestrando tutti gli oggetti che aveva abbandonato durante la fuga.

POLIZIOTTI SOCCORRONO CARDIOPATICA

L’intervento tempestivo degli agenti del Commissariato di Grottaglie ha permesso di “soccorrere” in tempo una giovane cardiopatica, dopo che l’auto di famiglia era andata in panne lungo la Statale 7 in direzione Taranto. I poliziotti avevano infatti notato a bordo strada un veicolo con una ragazza sofferente riversa sull’asfalto. Percependo la gravità della situazione, hanno tranquillizzato la famiglia e trasportato con urgenza la giovane al Pronto Soccorso del “SS. Annunziata” dove ad attenderli c’erano i sanitari del nosocomio, allertati dalla Sala Operativa della Questura, per le cure necessarie.  “Quello accaduto sulla Statale 7 – fa notare il Questore Giuseppe Bellassai – è uno dei tanti episodi, di cui si arricchisce quotidianamente il bagaglio di esperienza di ciascun agente della Polizia di Stato. È la riprova del nostro Esserci Sempre accanto ai cittadini e alle loro necessità nella vita di tutti i giorni”.

Commenta l'articolo:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi