VITTORIA 3-2 PALLAVOLO MARTINA CONTRO CASAREALE VOLLEY GRAVINA

Martina regina del girone playoff: la finale per la B è con Racale-Alliste

Ancora un successo, il quinto di fila, per la Pallavolo Martina che, incassando la vittoria in casa il Casareale Volley Gravina, si assicura il primo posto nel girone 2 dei playoff di Serie C. Con la qualificazione matematica per la finale già in tasca, i due punti e il primato conquistati assegnano ai biancoazzurri i rivali con i quali giocarsi il posto in Serie B ovvero la Spot Go Racale-Alliste. Contro un Gravina ormai fuori dai giochi promozione, la gara sin dai primi scambi è stata godibile, con un Martina bravo a reggere l’urto iniziale portandosi in vantaggio con D’Amico (20-18) nel rush finale. Gli ospiti non hanno mollato la presa e con Sette hanno ribaltato la situazione guadagnando due set point (22-24) annullati, però dai biancoazzurri con Schena e Matheus. Dal time out barese in poi continui botta e risposta con il Martina sempre ad inseguire sino all’uno-due di Lomurno e Florio (ace) per il 29-31 finale. La PM è brava, però, a non scomporsi e a ripartire alla ricerca del punto utile alla conquista del primato. Il secondo e il terzo set scivolano via in modo simile, con un Martina convinto e capace di allungare sin dalle prime fasi, eccezion fatta per un inizio volitivo del terzo parziale da parte degli ospiti, subito ribaltato dalla PM per il 25-17 del secondo e il 25-16 del terzo set. Il Gravina non molla la presa nel quarto, seppure la PM inizi con un 9-5 di parziale e con Deleonardis, Massafra e Logroio in campo in luogo di Colapinto, Manginelli e Matheus.

Punto su punto i baresi tornano in partita e l’equilibrio regna sino al 19 pari siglato da un muro di D’Amico su Sette (MVP il centrale martinese con 20 punti a referto). Al rientro dal discrezionale chiesto da Cappiello, il Gravina mette a segno un 6-1 di parziale che manda tutti al tie-break (20-25). Partenza sprint per la PM, subito 4-0 con muro e attacco di Logroio, poi due errori di fila dei padroni di casa regalano la parità al Casareale (5-5) e l’equilibrio torna a regnare sino all’ennesimo muro di D’Amico (9-7) che apre il break decisivo. Schena per due volte e ancora D’Amico portano il Martina a +4 e Logroio con un suo diagonale chiude i giochi per il 15-11 che regala il primato ai biancoazzurri.

Terminati i gironi playoff, ora resta l’ultimo sforzo: contro il Racale-Alliste la Pallavolo Martina si giocherà il ritorno in Serie B nazionale, quel ritorno atteso da quattro anni e che, passo dopo passo, la PM sta dimostrando in campo di meritare ampiamente. L’altra finale vedrà di fronte Turi e Molfetta.

Campionato di volley Serie C – Playoff – 6° giornata – Martina Franca (TA), Pal. ITC Geometri “L. da Vinci” PALLAVOLO MARTINA – CASAREALE VOLLEY GRAVINA 3-2 (29-31, 25-17, 25-16, 20-25, 15-11) PALLAVOLO MARTINA: Mancini (L), D’Amico 20, Massafra 1, Siena 5, Colapinto 8, Schena 15, Deleonardis 0, Logroio 7, Fortunato ne, Matheus 13, Manginelli 6. Coach: Spinelli. Ace 3, Muri 6, B.S. 12. CASAREALE VOLLEY GRAVINA: Percoco (L), Nuzzi 0, Florio 5, Lomurno 15, Sette 18, Mercurio 3, Lavecchia 10, Maiullari 5, Leone 1, Priore 0, Incampo 7, Oliva 1. Coach: Cappiello. Ace 2, Muri 11, B.S. 14.

Arbitri: Scarciglia di Casarano e Coppola di Taviano.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi