ARRESTATO LATITANTE ALBANESE A MARTINA FRANCA

Arrestato dai carabinieri della Stazione di Martina Franca (TA) il 42enne albanese Gjero NDOKA, in ottemperanza ad un ordine di carcerazione emesso della Procura Generale presso la Corte d’Appello di Genova.

L’albanese è stato condannato ad espiare la pena di 9 mesi di reclusione, perché riconosciuto colpevole del reato di lesione personale aggravata, in concorso, aggravato dalla recidiva.

L’uomo, latitante dal febbraio del 2014, è stato rintracciato all’interno di una casa situata nell’agro di Martina Franca.  Il 42enne, che non ha opposto resistenza ai militari operanti, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi