ILVA, TORNELLI IN TILT: LAVORATORI IN SCIOPERO

Ilva di Taranto, file interminabili per entrare a lavoro. I dipendenti delle ditte di appalto scioperano. Lo sciopero con presidio è previsto per venerdì 26 ottobre dalle ore 7 alle ore 9. “Abbiamo deciso di comune accordo con le altre sigle sindacali FIM, FIOM e UILM di far sentire la voce dei lavoratori in maniera forte – dichiara Francesco Rizzo, coordinatore provinciale USB Taranto-. I dipendenti appalto ogni mattina sono costretti a file interminabili a causa del malfunzionamento dei tornelli.

Segnaliamo da mesi il malfunzionamento dei tornelli – continua Rizzo – che comporta un grande disagio. Nonostante il caos che si crea e nonostante il nostro continuo intervento, nessuno si è preoccupato. Ciò dimostra ancora una volta un’attenzione inesistente da parte di Ilva. In assenza di soluzioni definitive si intraprenderanno ulteriori iniziative e forme di protesta, poiché tale situazione contribuisce ad alimentare malessere e causare ulteriori danni, oltre a quelli noti, ai lavoratori dell’appalto”.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi