GDF: TRENTENNE ARRESTATO PER DETENZIONE ILLECITA DI MARIJUANA

I Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego Bari hanno scoperto all’interno di una privata abitazione situata in agro di Bisceglie, una piccola serra di marijuana. I militari sono riusciti a scovare la droga, dopo avere svolto mirati approfondimenti su notizie e dati acquisiti proprio nel corso dei continui servizi di controllo del territorio, a seguito di una perquisizione effettuata nell’abitazione nella disponibilità del trentenne biscegliese, nella cui camera da letto sono stati rinvenuti 4,000 chilogrammi di marijuana, un contenitore in plastica contenente 4 involucri di “resina di marijuana”, una bilancia di precisione, un termostato, un essiccatore, una ventola, una lampada alogena, 4 grinder, una pipa in metallo, un kit per indicatore PH a largo spettro ed un prodotto fertilizzante. La sostanza stupefacente e l’intero “kit per la produzione” sono stati quindi sottoposti a sequestro ed il trentenne, già gravato da precedenti penali specifici, di concerto con l’A.G. di Trani, tratto in arresto in regime di detenzione domiciliare.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi