fbpx

I carabinieri della Stazione Temporanea di Castellaneta Marina (TA) hanno sottoposto a fermo di P.G., per ricettazione aggravata, un 21enne marocchino, domiciliato ad Eboli (Sa) e di fatto dimorante a Castellaneta Marina. I militari, durante un servizio straordinario di controllo del territorio, si sono recati in C.da Carabella, in agro di Castellaneta Marina, presso l’abitazione del 21enne. Il giovane, dopo aver tentato di sfuggire al controllo di polizia, è stato bloccato dai carabinieri che, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto, nella disponibilità dell’uomo, una Renault Laguna, risultata oggetto di furto, un’Opel Astra con telaio abraso e priva di targa, e una Renault Megane. Il 21enne, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto a fermo di P.G. per ricettazione aggravata e, su disposizione dell’A.G., condotto presso la Casa Circondariale di Taranto. La Renault Laguna verrà restituita al legittimo proprietario mentre sugli altri due veicoli, sottoposti a sequestro, sono in corso ulteriori accertamenti.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi