FOGGIA: ARRESTATO CITTADINO EGIZIANO AFFILIATO ALL’ISIS

Un 58enne cittadino egiziano, naturalizzato italiano, sposato con un’italiana e presidente dell’associazione culturale di Foggia “Al Dawa”, è stato arrestato dagli agenti della Digos con l’accusa di essere affiliato all’Isis, sulla base di investigazioni scaturite da alcune pubblicazioni su internet. All’operazione, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, hanno collaborato gli uomini della Guardia di finanza.  Perquisizioni sono state effettuate nella sede dell’associazione, posta sotto sequestro insieme ai conti correnti dell’uomo.

(foto di repertorio)

 

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi