fbpx

INSEDIATA OGGI LA COMMISSIONE REGIONALE ANTIMAFIA

Il consigliere regionale Mino Borraccino, Presidente della II Commissione (Affari Generali e Personale) Regione Puglia, alla Commissione Antiimafia insediata oggi: “Più vigilanza su leggi inapplicate”.
“Nel mio intervento ho richiamato l’importanza di vigilare circa l’attuazione di leggi regionali che purtroppo restano inapplicate, generando uno scollamento tra il Paese reale e le Istituzioni, amplificando la portata dei fenomeni criminosi che a questo punto sono risolti solo sulla carta ma non nella realtà.
Mio riferimento principale è stato rispetto alla legge n. 28 del 2006, contro il lavoro nero, la cosiddetta legge Barbieri, dal nome dell’Assessore al Lavoro della Giunta Vendola, che presentò quella legge purtroppo mai attuata, che valse il riconoscimento della Commissione Europea come miglior legge dell’anno 2006.
Se quella legge fosse stata applicata, molto probabilmente oggi non avremmo il fenomeno del caporalato, e tutto quello che genera non soltanto in termini di ordine pubblico ma soprattutto rispetto allo sfruttamento dei lavoratori, per l’ incolumità degli stessi che in alcuni casi rischiano anche la vita. Pertanto ho fatto presente ai colleghi della Commissione il mio impegno particolare su questo tema quale componente di questa importante Commissione”.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi