IVA SU TARSU E ACCERTAMENTI ICI, CHIARIMENTI DEL COMUNE DI TARANTO

“A seguito della nota sentenza della Cassazione che ha sancito la non assoggettabilità ad IVA della tariffa sui rifiuti (TIA 1), su alcuni organi di stampa sono apparsi articoli a commento che invitavano tra l’altro i contribuenti a presentare istanza di rimborso dell’IVA addebitata dai comuni. Per il finanziamento del servizio di smaltimento dei rifiuti solidi urbani il Comune di Taranto ha sempre applicato la tassa TARSU e non la tariffa TIA. In quanto tassa la TARSU non poteva e non è mai stata assoggettata ad IVA. Lo stesso dicasi per l’attuale tassa sui rifiuti, la TARI. Per quanto evidenziato, eventuali richieste di rimborso dell’IVA presuntivamente pagata sulla TARSU o sulla TARI sono destituite di fondamento e come tali non saranno accolte”.

“Si informano i contribuenti, destinatari di avvisi di accertamento ICI anno d’imposta 2011, che hanno presentato istanza di riesame per ottenere l’annullamento totale o parziale dell’atto, che l’Ufficio Tributi invierà, a tutti gli interessati, formale provvedimento di accoglimento o rigetto della richiesta avanzata. Consapevoli che l’istanza di riesame non sospende i termini previsti per il versamento o per proporre opposizione dinanzi alle Commissioni Tributarie e considerata l’ormai imminente scadenza degli stessi si informa e rassicura che tutte le istanze le cui motivazioni risulteranno fondate saranno comunque annullate dall’ufficio anche se gli avvisi sono divenuti definitivi per decorrenza termini”.

Entrambe le note sono a firma del sindaco Ippazio Stefàno e del Dirigente Settore Direzione Tributi, Antonio Lacatena.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi