fbpx

Sta tornando progressivamente alla normalità la circolazione ferroviaria sulla linea Bari-Foggia, sospesa dalle 15.20 alle 17.00 per l’investimento mortale di una persona al passaggio a livello di via Andria a Barletta. Nonostante le sbarre fossero regolarmente chiuse, la vittima ha attraversato i binari ed è stata travolta dal treno regionale Bari-San Severo in transito in quel momento.

La circolazione è ripresa solo dopo il nulla osta dell’Autorità giudiziaria che ha effettuato i rilievi di rito. Coinvolti 4 treni a lunga percorrenza con ritardi medi di mezz’ora. Due treni regionali sono stati cancellati e altri due sono stati limitati nel loro percorso.

Attivato un servizio sostitutivo con bus tra Trani e Barletta.

Commenta l'articolo:

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi