CALCIO: USD CIVITAS CONVERSANO 1924 – ASD MARTINA CALCIO 1947 FINISCE 0-6

Il Martina domina la gara con grande determinazione e spirito di squadra rifilando sei reti al Civitas Conversano. Due le doppiette, con Birtolo e Laneve, ed i gol di Laera e De Tommaso sanciscono la meritata vittoria, dinanzi ad un caloroso pubblico di tifosi al seguito. Un primo tempo caratterizzato da pressing continuo dei ragazzi allenati da Mister Gidiuli che al 20’ sbloccano il risultato. Da un ottimo cross di Carlucci, Birtolo in buona posizione svetta in area ed insacca di testa alla sinistra del portiere per il gol del vantaggio. Pochi minuti ed è raddoppio, questa volta con Laera che dopo una triangolazione con De Tommaso, infila un diagonale rasoterra dal limite dell’area sorprendendo l’estremo difensore. La prima frazione di gioco termina con il risultato di 2 a 0 per il Martina che si è reso pericoloso in diverse occasioni e non ha permesso al Conversano di impensierire la propria difesa.

Il secondo tempo inizia subito in discesa per il Martina. Due minuti d’orologio dopo l’inizio, infatti, è Laneve a mettere in rete su assist di De Tommaso, oggi capitano. Ed è proprio lui che a metà della ripresa con un azione personale sorprende la difesa casalinga siglando il 4 a 0. Lo stesso De Tommaso rimedia un’ammonizione per esultanza per essersi tolto la maglia. Passano ancora due minuti e sugli sviluppi di una mischia in area è Birtolo a siglare la sua doppietta personale. Sul finire è anche Laneve a mettere in rete doppietta: il portiere sbaglia il rinvio dal quale ne deriva un passaggio per l’attaccante biancoazzurro che insacca la sestina vincente a porta vuota. Tre i minuti di recupero prima del fischio finale che sancisce la vittoria del Martina, conquistata con superiorità e caparbietà, tratto distintivo di un gruppo solido e unito che continua ad inanellare successi. Al termine della gara la dichiarazione del Vice Presidente del Martina Calcio Damiano Carrieri: “Siamo stati ospitati in modo impeccabile dalla società del Civitas Conversano. Il campo di gioco era in buono stato ed al seguito sono venuti quasi cento supporters biancoazzurri. La partita non era semplice ma dopo venti minuti fortunatamente abbiamo sbloccato l’incontro. Il risultato finale è frutto di grande sacrificio e tanta determinazione in un campo ostico per qualsiasi altra formazione”.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi