fbpx

Per la stagione di prosa del Comune di Taranto organizzata con il Teatro Pubblico Pugliese al Teatro Tatà, domani, martedì 17 alle 21.00 e mercoledì 18 gennaio alle 18.00 in scena il Teatro Franco Parenti con lo spettacolo “Gli innamorati”, di Carlo Goldoni, regia di Andrée Ruth Shammah. In scena Marina Rocco con Matteo De Blasio, Marco Balbi, Roberto Laureri, Elena Lietti, Alberto Mancioppi, Silvia Giulia Mendola, Andrea Soffiantini.
La direttrice del Parenti riprende il suo percorso di ricerca su Goldoni – dopo “La Locandiera” e “Sior Todero Brontolon” e reduce dal successo del “Don Giovanni” con Filippo Timi.

In questo caso due giovani innamorati si tormentano benché niente si opponga al loro amore, scatenando una vibrante tensione che attraversa tutti i personaggi. Un testo straordinariamente contemporaneo che intrappola il pubblico in un intreccio dove si ride e ci si riconosce nelle dinamiche che Goldoni ha saputo orchestrare con acume e infinita umanità.
Gli innamorati, dopo le due date tarantine, si sposterà a Foggia, Teatro Giordano, giovedì 19 e venerdì 20.

Commenta l'articolo:

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi