fbpx

CAMPIONATO BERRETTI: FOGGIA-TARANTO 1-3

Splendido exploit della formazione Berretti del Taranto, abile a schiantare 3-1 in trasferta il Foggia. Il team rossoblù guidato da mister Recchia vince meritatamente il derby e raccoglie 3 punti importantissimi in classifica, che fanno mettere definitivamente alle spalle i due ko consecutivi collezionati con Melfi e Lecce. La compagine ionica parte benissimo e chiude la prima frazione di gioco già in vantaggio di due reti. Al 15′ Turco viene atterrato in area e l’arbitro decreta il rigore: dagli undici metri si presenta Galeandro, che realizza. Al 27′ raddoppio Taranto ancora con Galeandro, autore dunque di una doppietta, bravo a raccogliere la sfera al limite e a concludere in maniera vincente dopo essere entrato in area di rigore. Nella ripresa il tris giunge al 30′: Giunta si rende protagonista di un gran tiro che centra in pieno la traversa, ma sulla respinta Battista insacca di testa. Il gol della bandiera per i padroni di casa arriva al 40′ e porta la firma di Ruggieri. In virtù di questa affermazione esterna, la Berretti sale a 12 punti in classifica. Prossimo impegno previsto sabato 10 dicembre con la Racing Roma.

Queste le dichiarazioni post-gara del tecnico rossoblù, Mimmo Recchia: “Abbiamo disputato 40 minuti del primo tempo ad altissimo livello ed abbiamo chiuso la frazione sul 2-0 più che meritatamente. Nel secondo tempo abbiamo subito un gol in posizione di fuorigioco, ma abbiamo ripreso a giocare mettendo a segno il terzo gol con Battista. Il nostro approccio è stato quindi ottimo e soprattutto nella prima parte di gara siamo stati impeccabili sotto il punto di vista tecnico-tattico. Occorre soltanto lavorare maggiormente sulla testa, bisognerà essere più predisposti a seguire le indicazioni dell’allenatore. La giornata di riposo di sabato scorso ci ha fatto sicuramente bene, anche se nel complesso abbiamo quasi sempre fornito bel gioco. I ragazzi devono continuare a lavorare, hanno qualità però devono essere consapevoli che occorrerà essere sempre umili per maturare ancora”.

TABELLINO

FOGGIA: Lanzetta; Lamanna (25′ s.t. Di Moro), Caruso, Vallario, Visani, Pertusa, Curci (15′ s.t. Grasso), Ruggieri, Vecchiarino (11′ s.t. Russo), Morra, Francioso. A disposizione: Di Foggia, Maffiola, Giancola, Caivano, De Sarlo, D’Agostino. Allenatore: Antonio Matarangolo

TARANTO: Russo; Ciardo, Turco, Battista, Cazzetta (29′ s.t. Passiatore), Cippone (35′ s.t. Santeramo), Boccadamo A., Giunta, Cardea (17′ s.t. Marsella), Girardi, Galeandro. A disposizione: Minichini, Di Coste, Boccadamo S., Perricelli, Sebastio, Palmisano, Gatto. Allenatore: Mimmo Recchia

RETI: 15′ Galeandro su rigore (T), 27′ Galeandro (T), 30′ s.t. Battista (T), 40′ s.t. Ruggieri (F)

AMMONITI: Vallario (F), Russo, Turco, Cippone, Cardea (T)

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi