fbpx

Bel colpo di Thomas Fabbiano – ripescato in extremis in tabellone come lucky loser per il forfait di Alexander Zverev, quinta testa di serie, allo “Shenzhen Open”, torneo ATP 250 da 704.140 dollari di montepremi in corso sui campi in cemento della metropoli della Cina meridionale. Il tennista di San Giorgio Jonico ha approfittato dell’occasione e si è qualificato per il secondo turno: il 27enne di San Giorgio Jonico, numero 114 Atp, ha battuto in rimonta per 36 63 64, dopo quasi due ore di battaglia, il giapponese Yoshito Nishioka, numero 97 del ranking mondiale. Da segnalare che dopo aver perso il primo set, Fabbiano era andato sotto di un break anche in avvio di seconda frazione. Prossimo avversario per il pugliese – giovedì – il brasiliano Thomaz Bellucci, numero 81 Atp: tra i due non ci sono precedenti.
Fabio Fognini è stato invece eliminato al secondo turno. Il 29enne ligure di Arma di Taggia, numero 43 del ranking mondiale e settima testa di serie, ha ceduto per 76(3) 64, in un’ora e 21 minuti di gioco, al tedesco Mischa Zverev (fratello maggiore di Alexander/”Sasha”, vincitore domenica scorsa a San Pietroburgo), numero 120 del ranking mondiale, passato attraverso le qualificazioni. La cronaca. Il bilancio dei precedenti, due pari, con il tennista originario di Mosca che si era aggiudicato l’ultimo confronto, disputato lo scorso anni negli ottavi a Valencia (veloce indoor), facevano intuire un impegno complicato per Fabio, a dispetto della differenza di classifica. E così è stato. Le uniche due palle-break di tutto il primo set le ha concesse Zverev nel secondo gioco, ma l’azzurro non ne ha approfittato. A decidere è stato un tie-break in equilibrio fino al due pari, poi il tedesco ha cambiato marcia ed ha infilato un parziale di 5 punti ad 1 che gli ha permesso di archiviare la prima frazione. Nel secondo set il tedesco è stato solidissimo al servizio mentre Fabio, dopo essersi salvato una volta nel quarto gioco ed un’altra nel sesto, si è arreso nel decimo gioco consegnando il successo al suo avversario.
Il primo favorito del seeding è il ceco Tomas Berdych, numero 9 Atp, il secondo è il belga David Goffin, numero 14 Atp, il terzo è il francese Richard Gasquet, numero 18 Atp, ed il quarto è l’australiano Bernard Tomic, numero 22 Atp. Per tutti esordio direttamente al secondo turno.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi