BARLETTA: DOMANI LA “GIORNATA PER IL CUORE 2016”

Si terrà domani, anche a Barletta, a partire dalle 8.30 la “Giornata mondiale per il cuore 2016 – Lavora con il cuore”, nella sede dell’unità operativa di Cardiologia riabilitativa della Asl Bat – laboratorio ‘Pennetti’ dell’ex presidio ospedaliero. All’iniziativa, organizzata dall’associazione Amici del Cuore – Bat Cuore di Barletta, in collaborazione con l’unità operativa di Cardiologia riabilitativa della Asl Bat, parteciperà Ruggiero Mennea, presidente del comitato regionale permanente di Protezione civile, che sta promuovendo l’adozione dei defibrillatori in tutti i centri di aggregazione anche privati (come centri sportivi, ipermercati, etc). Nel corso della manifestazione potranno essere sottoposti gratuitamente ad elettrocardiogramma e al controllo dei fattori di rischio cardiovascolare, con la elaborazione della “carta di rischio cardiovascolare” lavoratori del mondo agricolo, iscritti Lilt, Unitalsi e sportivi.

Il programma: ore 8.30 – sede l’unità operativa di Cardiologia riabilitativa della Asl Bat -ex presidio ospedaliero, prelievo per glicemia e assetto lipidico, misurazione della pressione arteriosa, calcolo del BMI, elettrocardiogramma ed elaborazione della carta del rischio cardiovascolare. Ore 9 – “Corso di BLS-D” riservato agli aderenti al progetto “X – Io Ci Sono” Barletta Cardioprotetta Ore 10- conferenza stampa di presentazione dei progetti: V edizione “la prevenzione frequenta la scuola dell’obbligo” progetto di screening cardiologico e di educazione sanitaria e alimentare realizzato a favore degli alunni della 1^ media inferiore delle scuole di Barletta, con la collaborazione della sezione regionale della Protezione Civile V edizione “Le scuole in sicurezza” progetto di corsi di BLS riservato a tutte le scuole di Barletta, tenuto da istruttori IRC – Bat Cuore. “Progetto X – Io Ci Sono” di realizzazione della rete dei defibrillatori acquistati da privati “La Banca del Cuore” cassaforte virtuale entro cui custodire dati clinici ed ecg.

(foto ilcittadinoonline.it)

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi