fbpx

MORTE OPERAIO ILVA, SINDACATI IN PREFETTURA

Vertice in Prefettura, a Taranto, sulla situazione sicurezza nel siderurgico dopo l’ennesimo incidente mortale di questa mattina costato la vita a Giacomo Campo, 25enne operaio di una ditta esterna, originario di Roccaforzata. Abbiamo ascoltato i segretari generali di Uilm Uil, Fim Cisl e Cgil.

La nota dei sindacati.

“Dall’incontro tenutosi questa mattina in Prefettura, tra le organizzazioni sindacali di Fim, Fiom e Uilm ed i rappresentanti del Governo, attraverso la viceministra Teresa Bellanova, si è registrato un impegno ad avviare un costante confronto con i commissari dell’Ilva. In questo modo il Governo intende individuare la strada migliore per comprendere come reperire e come utilizzare le risorse in materia di sicurezza e di gestione degli impianti. Inoltre, è emersa la volontà di organizzare meglio la struttura di fabbrica, al fine di avere un management pi certo in termini di responsabilità. Il Governo, infine, si è impegnato a farsi da tramite con i commissari per fissare quanto prima un incontro con i sindacati”.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi