fbpx

Si recupera domani, domenica 28 agosto, a Laterza, in piazza San Carlo (ore 21.30, ingresso libero) lo spettacolo «U parrinu» precedentemente annullato per maltempo. L’appuntamento rientra nel Festival della Terra delle Gravine, la manifestazione diretta per il Comune di Laterza da Giovanni Tamborrino che guarda a un «Sud Vivente», anche con la storia del prete-coraggio don Pino Puglisi. A raccontarla, per l’appunto, nel monologo «U parrinu» dei Teatri di Bari, Christian Di Domenico, che da bambino ha incrociato la battaglia di civiltà e legalità del parroco (u parrinu, appunto) del quartiere Brancaccio di Palermo, ucciso nel 1993 da Cosa Nostra. Lo spettacolo sarà preceduto da un’ouverture di musica contemporanea con Davide Giove. Per informazioni: 099.8297911 – www.comune.laterza.ta.it.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi