fbpx

BOXE: E’ IL GIORNO DI CASTELLANO-CSIPAK

Il “Super Medio” Francesco Castellano combatterà oggi, lunedì 8 agosto, attorno a mezzanotte, il suo settimo match da professionista. Il pugile mottolese della scuderia Opi 2000, scuola Quero-Chiloiro Taranto, sarà protagonista del clou internazionale del “Terzo Trofeo delle Dune”, che si terrà nella bellissima Campomarino, sulla costa jonica orientale. Il suo avversario è l’esperto ungherese Aron Csipak.
La sfida dilettantistica Puglia-Campania farà da corollario dell’incontro. Sette match in programma, con gli atleti in rappresentanza di Quero-Chiloiro, Pugilistica Taranto, New Olympic Boxe Grottaglie e la Pugilistica Eagles Catanzaro.
Il “Terzo Trofeo delle Dune” è organizzato dalla Quero-Chiloiro Taranto col patrocinio del Comune di Maruggio (nella figura del sindaco Alfredo Longo) ed in collaborazione con Pietro Dimitri e Pietro Sanzone, responsabili della sede associata della Quero-Chiloiro a Manduria. L’appuntamento con il ring è alle ore 22 in Piazzale Italia, adiacente al mare. Ingresso gratuito.
La vittoria numero 54 in carriera (su 74 match disputati), vale, intanto, al tarantino Francesco Magrì la conquista del “Terzo Trofeo Boxe Sotto le Stelle” tenutosi a Castellaneta Marina, sulla costa jonica occidentale. Il diciottenne atleta della Quero-Chiloiro, nella categoria Elite 64 kg, ha superato Pietro Caputo della Dragon Boxe Santeramo dopo una sfida spettacolare.
L’evento che ha costituito la sfida dilettantistica Puglia-Campania, ha visto come ospite l’ex pugile professionista di Castellaneta Marina Stefano Del Tufo, scuderia Quero-Chiloiro, che a 52 anni è un esempio di longevità psico-fisica.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi