fbpx

#OPENTARANTO, 46 LE CANDIDATURE PRESENTATE AD INVITALIA

Sono 46 le candidature presentate a Invitalia, nell’ambito del bando #Opentaranto, il concorso internazionale di idee per la riqualificazione della Città Vecchia di Taranto che si è chiuso il 20 luglio, mentre si sono registrati sulla piattaforma telematica dell’Agenzia circa 100 soggetti concretamente interessati al bando.
Le 46 candidature, che hanno, dunque, accesso alla fase di preselezione del concorso, raggruppano quasi 300 soggetti, tra professionisti e studi professionali, con una partecipazione straniera del 25%, a conferma del particolare interesse suscitato anche oltralpe dall’iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri insieme al Comune di Taranto, per cercare contributi al rilancio della Città Vecchia. Attualmente è in corso la fase di valutazione, per la realizzazione della graduatoria dei primi 20 concorrenti ammessi alla presentazione delle proposte di riqualificazione e sviluppo. Il montepremi è di 115 mila euro.

Il Sindaco di Taranto, Ippazio Stefàno, commenta: “I numeri della partecipazione al Concorso di idee sulla Città Vecchia sono apprezzabili e rilevano uno spiccato interesse dei professionisti che ha valicato notevolmente i confini localistici spostandosi oltre il territorio nazionale. E’ un dato che convince del fatto che la Città Vecchia stimola creatività, sfida l’ingegno, stringe la collaborazione e produce impegno per disegnare percorsi programmatici di sviluppo e rilancio strategico. La seconda fase del concorso concentrerà il campo di osservazione e di valutazione alle prime 20 posizioni che realizzeranno il piano di dettaglio per la riqualificazione, muovendo dall’idea progettuale iniziale. La strada maestra del Concorso ci consentirà di individuare le migliori soluzioni e le migliori possibilità per rilanciare la Città vecchia attraverso un processo partecipato ad ampio raggio che raccoglie importanti contributi. Le proposte che saranno selezionate come le migliori saranno portate al confronto con la città di Taranto. La Città Vecchia è ora pronta veramente a cambiare volto pur preservando i suoi valori assoluti dell’esclusività e dell’autenticità”

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi