fbpx

BRINDISI: 2500 FILE PEDOPORNOGRAFICI NEL COMPUTER, PRETE CONDANNATO A 4 ANNI DI RECLUSIONE

Dovrà scontare 4 anni di carcere don Franco Legrottaglie, 67enne di Ostuni, perchè ritenuto colpevole, al termine di un processo celebrato con rito abbreviato, di possesso di materiale pedopornografico. nel suo computer, il religioso, ai domiciliari dallo scorso novembre, aveva circa 2.500 file illegali, scoperti e sequestrati dalla Polizia postale di Brindisi. Il sacerdote era già stato condannato in via definitiva agli inizi degli anni 2000 per una vicenda risalente al 1991, un episodio qualificato come “atti di libidine violenta” nei confronti di due ragazzine per cui gli fu comminata una pena (sospesa) di un anno e dieci mesi.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi