fbpx

Il WWF Puglia, in collaborazione con altri soggetti, ha organizzato per domani, domenica 10 aprile, alle 11.00, una liberazione di tartarughe marine, due esemplari Caretta Caretta curate dal Centro di recupero WWF di Molfetta. “Come le due famosa tartarughe Giorgina e Winston (Animals United) le tartarughe WWF diverranno le nostre ambasciatrici in un mare sostenibile e senza trivelle in attesa del referendum del 17 aprile”. Il sogno del WWF LEVANTE ADRIATICO è quello di costruire un ospedale per le tartarughe marine. La flotta verde del WWF partirà dalle banchine del Circolo Barion navigherà sino a “Pane e Pomodoro” (qui il WWF sarà presente con un suo banchetto dalla mattina alle 10.30) per unirsi idealmente alla manifestazione a terra organizzata dalla UISP e i Cavalieri del Mare. Sulla spiaggia le tartarughe verranno imbarcate e tutte le vele e le barche si recheranno ad un miglio dalla costa per la liberazione. La manifestazione del WWF continuerà nel pomeriggio con l’arrivo di tutti gli attivisti dalle Province pugliesi per il concerto delle 17.00 in Piazza Fiume vicino al Petruzzelli. Insieme al WWF per la liberazione delle tartarughe ci saranno anche il Presidente della Regione Michele Emiliano, l’on Dario Ginefra e l’assessore al Comune di Bari Pietro Petruzzelli e tanti altri amici dell’ambiente e del mare.

(foto it.wikipedia.org)

Commenta l'articolo:

Rispondi

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi