fbpx

TARANTO: ILVA, USTIONATO OPERAIO DELL’INDOTTO NEL CANTIERE DI AFO1

Sarebbe stato un getto di vapore fuoriuscito da un automezzo su cui stava lavorando, nel cantiere dell’Altoforno 1, a provocare ustioni di primo e secondo grado al viso di un operaio di una ditta dell’indotto Ilva, la Losa, che opera nello stabilimento siderurgico per conto della Paul Wurth. L’uomo è stato subito soccorso e trasportato presso l’Ospedale SS. Annunziata di Taranto, dov’è attualmente ricoverato. L’azienda, in una nota, scrive che l’operaio stava verificando il corretto funzionamento di un radiatore installato su un mezzo a motore. L’Altoforno 1 è interessato ai lavori di rifacimento previsti dall’Aia e la sua ripartenza è prevista per agosto.

Commenta l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi