fbpx

CASTELLANETA: INCONTRO DIBATTITO CON IL MONDO AGRICOLO, RIDUZIONE DELL’ALIQUOTA IMU PER I TERRENI

MOLTO PARTECIPATO DA PARTE DEL MONDO AGRICOLO L’INCONTRO TENUTOSI LUNEDÌ 9 FEBBRAIO NELL’AUDITORIUM “7 FEBBRAIO 1985”, ORGANIZZATO DALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE, PROMOSSO DAL SINDACO GIOVANNI GUGLIOTTI E DALL’ASSESSORE ALLE POLITICHE AGRICOLE GIANROCCO DE MARINIS. OBIETTIVO, DARE RISPOSTE AGLI AGRICOLTORI SULLA VERTENZA IMU. DA PARTE DELL’AMMINISTRAZIONE, È EMERSA SIA LA FERMA VOLONTÀ A RIDURRE L’ATTUALE ALIQUOTA IMU, SIA LA NECESSITÀ DI METTERE IN CAMPO OGNI SFORZO PER FAR SENTIRE LA VOCE DEL MONDO AGRICOLO NELLE OPPORTUNE SEDI. GIÀ IN OCCASIONE DEL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE, VERRÀ PROPOSTA ALLA MASSIMA ASSISE CITTADINA LA RICHIESTA, DA SOTTOPORRE AL GOVERNO CENTRALE, DI SOSPENSIONE DEI PAGAMENTI, IN ATTESA DELLA SENTENZA DEL TAR LAZIO DEL 17.06.2015, E DI REVISIONE DELLE TABELLE ISTAT. DALLA PLATEA, VISTO CHE SI È ALZATO UNANIME IL CORO DEL “NOI DOMANI NON PAGHIAMO”, È STATA AVANZATA NEI CONFRONTI DELL’AMMINISTRAZIONE LA RICHIESTA DI TEMPOREGGIARE SULL’ATTIVAZIONE DELLE PROCEDURE DI ACCERTAMENTO AL FINE DI NON AGGRAVARE, NELL’IMMEDIATO, DI ULTERIORI SANZIONI IL CONTO DA PAGARE IN ATTESA DELLA SENTENZA DEL TAR. ANCHE SU QUESTO PUNTO È STATA MOSTRATA UNA PIENA APERTURA E DISPONIBILITÀ DA PARTE DEL SINDACO.

Commenta l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi