GROTTAGLIE: DIRITTI DELL’INFANZIA, OGGI E DOMANI UN FOCUS SUL DIRITTO DI ESSERE BAMBINO

IN OCCASIONE DEL 25ESIMO ANNIVERSARIO DELL’ISTITUZIONE DELLA GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DELL’ INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA, LA COOPERATIVA SOCIALE FUTURA RUDIAE, GESTORE DEI SERVIZI EDUCATIVI “ L’ARCOBALENO” DI GROTTAGLIE, IN COLLABORAZIONE CON L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE, CHE HA PATROCINATO L’EVENTO, ORGANIZZERÀ PER IL 25 E 26 NOVEMBRE, PRESSO LA SALA CONVEGNI DEL CASTELLO EPISCOPIO, IL FOCUS “ IL DIRITTO DI ESSERE BAMBINO”. NELL’OTTICA DELLA MISSION DELLA COOPERATIVA, CHE HA TRA GLI OBIETTIVI IL SOSTEGNO E L’AFFIANCAMENTO ALLA GENITORIALITÀ, NELLA PRIMA GIORNATA, IN COLLABORAZIONE CON LA CROCE ROSSA DI GROTTAGLIE, SI SVOLGERÀ UN INCONTRO FORMATIVO TECNICO- PRATICO SULLE MANOVRE DI DISOSTRUZIONE PEDIATRICA IN CASO DI SOFFOCAMENTO, INCUBO QUOTIDIANO PER CHI OGNI GIORNO SI OCCUPA DELLA CURA DEI PICCOLI. NELLA SECONDA GIORNATA, INVECE, SI PORRÀ L’ATTENZIONE SULLA CURA DEI BAMBINI E DELLE BAMBINE, IN QUANTO INDIVIDUI PORTATORI DI DIRITTI. SI INTENDE FOCALIZZARE L’ATTENZIONE SUI DIRITTI SANCITI DALLA CONVENZIONE ONU E SUI DIRITTI NATURALI ENUNCIATI DA UN G. ZAVALLONI, CHE PER ANNI SI È OCCUPATO DELL’INFANZIA. IL FOCUS HA COME OBIETTIVO PRIMARIO IL RAFFORZAMENTO DELLA CONSAPEVOLEZZA CHE OGNI BAMBINO HA IN SE UN MONDO PERSONALE FATTO DI DIRITTI, CHE LO RENDONO ATTORE PRINCIPALE DELLE PROPRIE SCELTE E CHE GLI CONSENTONO DI COSTRUIRSI GLI STRUMENTI GIUSTI PER ESSERE UN ADULTO COSCIENTE DEL PROPRIO IO, PREMESSA ESSENZIALE PER COMPRENDERE I DOVERI CHE LO PORTERANNO AD ESSERE CITTADINO DEL MONDO. AL CONVEGNO INTERVERRANNO L’ ASSESSORE ALLE POLITICHE PER LA SOLIDARIETÀ, DOTT. AURELIO MARANGELLA, L’AVVOVATO SABINA GALOPPA, CHE TRATTERÀ IL TEMA “ IL BAMBINO COME SOGGETTO DI NUOVI DIRITTI” E LA PSICOLOGA- PSICOTERAPEUTA D.SSA FRANCESCA VINCI CON IL TEMA “ LA LEGGEREZZA DEL BAMBINO RISPETTATO”; IL RUOLO DI MODERATRICE È AFFIDATO ALLA GIORNALISTA ANNARITA PALMISANI. LA COOPERATIVA, CHE DA ANNI OPERA NEL TERRITORIO, HA FORTEMENTE VOLUTO QUESTO MOMENTO DI RIFLESSIONE E CONFRONTO EDUCATIVO, PERCHÉ DA SEMPRE OPERA CON LA CONVINZIONE CHE “LA QUALITÀ DI UNA COMUNITÀ SI MISURA DALLA SUA ATTENZIONE VERSO I PIÙ PICCOLI”. “ CI VUOLE UN INTERO VILLAGGIO PER CRESCERE UN BAMBINO” ( PROVERBIO AFRICANO). (foto di repertorio)

Commenta l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi