fbpx

TARANTO: SUICIDIO CARMELA, 10 ANNI DI CARCERE PER DUE IMPUTATI

IL TRIBUNALE DI TARANTO HA CONDANNATO A 10 ANNI DI RECLUSIONE SALVATORE COSTANZO E A 9 ANNI E MEZZO FILIPPO LANDRO, ENTRAMBI DI ACIREALE (CT), CON L’ACCUSA DI ABUSI SESSUALI NEI CONFRONTI DELLA PICCOLA CARMELA, LA 13ENNE CHE IL 15 APRILE DEL 2007 SI SUICIDO’ LANCIANDOSI DAL BALCONE DI UN APPARTAMENTO AL QUARTIERE PAOLO VI. ASSOLTO PER NON AVER COMMESSO IL FATTO, CON FORMULA DUBITATIVA, UN ALTRO IMPUTATO, MASSIMO CARNEVALE. FISSATA UNA PROVVISIONALE DI 20 MILA EURO PER LA PARTE CIVILE.

Commenta l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi