fbpx

SAN GIORGIO JONICO: SEQUESTRATA PASTICERIA-GELATERIA PER GRAVI CARENZE IGIENICO-SANITARIE

A SAN GIORGIO IONICO IN UN’OPERAZIONE CONGIUNTA DI GUARDIA DI FINANZA E DIPARTIMENTO PREVENZIONE ASL/TA E’ STATA SEQUESTRATA UNA PASTICERIA-GELATERIA PER GRAVI CARENZE IGIENICO-SANITARIE E PER IL RINVENIMENTO DI CONSISTENTI QUANTITATIVI DI PRODOTTI SCADUTI DI VALIDITÀ, IN CATTIVO STATO DI CONSERVAZIONE E PRIVI DI ETICHETTATURA E TRACCIABILITÀ. UNA PERSONA E’ STATA DENUNCIATA ALL’AUTORITÀ GIUDIZIARIA. LA PASTICCERIA-GELATERIA AVEVA ADIBITO PROMISCUAMENTE UN LOCALE DI CIRCA 200 MQ A LABORATORIO DI PRODUZIONE, DEPOSITO DI ALIMENTI NONCHE’ AD UFFICIO, PRESENTANDO GRAVI CONDIZIONI IGIENICO SANITARIE E STRUTTURALI. INOLTRE, L’ISPEZIONE ESEGUITA AI LOCALI HA ACCERTATO L’ESISTENZA DI UN SOPPALCO ABUSIVO IN FERRO E LEGNO, COSTRUITO A CIRCA 2 METRI DA TERRA, DI CIRCA 12 MQ, UTILIZZATO COME DEPOSITO DI CARTONI, CONTENITORI INERENTI L’ATTIVITÀ ED ALTRE MASSERIZIE. RINVENUTI E SEQUESTRATI DIVERSI QUANTITATIVI DI ALIMENTI SCADUTI E/O IN CATTIVO STATO DI CONSERVAZIONE, IN PARTICOLARE, KG. 20 CIRCA DI MARGARINA; KG. 156 CIRCA PER UN TOTALE DI 78 VASETTI DI MARMELLATA PRIVA DI ETICHETTATURA E TRACCIABILITÀ; KG. 1 CIRCA DI CACAO IN POLVERE SCADUTO DI VALIDITÀ IN DATA 18.10.2008; KG. 18 CIRCA DI CIOCCOLATO SCADUTO IN DATA 18.102008; KG. 3 CIRCA DI SPEZIE VARIE CONTENUTE IN 19 BARATTOLI SCADUTI DI VALIDITÀ; KG. 2 CIRCA DI LIEVITO IN POLVERE SCADUTO DI VALIDITÀ IN DATA 05.10.2011; KG. 1 CIRCA DI GRANELLA DI ZUCCHERO PRIVA DI ETICHETTATURA E TRACCIABILITÀ; KG. 28 CIRCA DI CREMA, CANDITI, AMARENE, MARMELLATE SCADUTE DI VALIDITÀ CONTENUTE IN VARI BARATTOLI; KG. 10 CIRCA DI CAPPERI CONTENUTI IN BARATTOLI PRIVI DI ETICHETTA E TRACCIABILITÀ; KG. 10 CIRCA DI CREMA A FREDDO PER RIPIENO SCADUTA DI VALIDITÀ; KG. 10 CIRCA DI AMARENE SCADUTE DI VALIDITÀ IN DATA 2004; KG. 10 CIRCA DI KRAFEN E CORNETTI CONGELATI IMPROPRIAMENTE; KG. 5 CIRCA DI PAN DI SPAGNA ALLO STATO GREZZO DA FARCIRE VEROSIMILMENTE PER LA PREPARAZIONE DELLE TORTE, PER UN TOTALE DI 274 KG. DI PRODOTTI SCADUTI DI VALIDITÀ, IN CATTIVO STATO DI CONSERVAZIONE E PRIVI DI ETICHETTATURA E TRACCIABILITÀ CHE NE GARANTISCONO LA GENUINITA’. LE CARENZE IGIENICO SANITARIE E STRUTTURALI RISCONTRATE, SUDICIUME SUI MACCHINARI, SULLE PARETI E SUI PAVIMENTI DI TUTTI I LOCALI, IL DEPOSITO PROMISCUO DI PRODOTTI ALIMENTARI E MATERIALE, SUPPELLETTILI E MASSERIZIE NON ATTINENTI L’ATTIVITÀ, LA PRESENZA DI SPORCIZIA NEL LOCALE DI PREPARAZIONE, LA PRESENZA DI ALIMENTI IN CATTIVO STATO DI CONSERVAZIONE, SCADUTI DI VALIDITÀ, PRIVI DI TRACCIABILITÀ E DI ETICHETTATURA, HANNO EVIDENZIATO GRAVE PERICOLO PER LA SALUTE PUBBLICA A CAUSA DELLA CONSEQUENZIALE CONTAMINAZIONE CROCIATA. LE FIAMME GIALLE HANNO QUINDI POSTO SOTTO SEQUESTRO L’INTERA STRUTTURA, DENUNCIANDO IL TITOLARE – GESTORE PER VIOLAZIONI PENALI (FRODE E COMMERCIO DI SOSTANZE ALIMENTARI NOCIVE) E DELLE LEGGI SUL COMMERCIO.

Commenta l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi