fbpx

CERCARE UNO SPAZIO CHE RAPPRESENTI UNA CASA COMUNE PER ASSOCIAZIONI E COMITATI CITTADINI. QUESTO LO SPIRITO DELL’ASSEMBLEA, CHE SI E’ SVOLTA IERI AL SALONE DEL CUJ DI TARANTO, VOLUTA DALLA “RETE PER GLI SPAZI CONDIVISI”, ORGANISMO CHE METTE INSIEME CIRCA 50 FRA ASSOCIAZIONI E COMITATI DELLA CITTA’ E DELLA PROVINCIA. L’INIZIATIVA NASCE DAL BASSO, PER CERCARE SOLUZIONI ALL’ATAVICA MANCANZA DI SPAZI ADEGUATI ALLE ATTIVITA’ ASSOCIATIVE SENZA FINI DI LUCRO NEL TERRITORIO JONICO. SULLA BASE DEL PRINCIPIO DI SUSSIDIARIETA’, LA RETE HA INVITATO ALL’INIZIATIVA L’ASSESSORE AL PATRIMONIO DANTE CAPRIULO, PER DISCUTERE IN PARTICOLARE DEL BANDO COMUNALE INTITOLATO “PIAZZA MIA BELLA PIAZZA”, CHE NASCE PROPRIO CON L’INTENTO RENDERE CURATI E PARTECIPATI GLI SPAZI PUBBLICI DELLA CITTA’. LE ASSOCIAZIONI, DOPO QUESTO PRIMO APPUNTAMENTO, CONTINUERANNO A PROPORRE A ISTITUZIONI E PRIVATI LA RIQUALIFICAZIONE DI IMMOBILI E SPAZI INUTILIZZATI NELLA CITTÀ, DA DESTINARE AD ATTIVITÀ CHE RAPPRESENTANO UN IMPORTANTE MOMENTO DELLA PARTECIPAZIONE ALLA VITA CIVILE. E INTANTO LA CIRCOSCRIZIONE MONTEGRANARO-SALINELLA LANCIA LA PROPOSTA DI METTERE A DISPOSIZIONE DELLE ASSOCIAZIONI L’EX VILLINO PETRARO DI VIALE VIRGILIO. SE NE DISCUTERA’ NELLA PROSSIMA SEDUTA DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE.

DOWNLOAD SERVIZIO



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *